Impastatrice Planetaria in FunzioneUna buona notizia che farà gioire i possessori di un’impastatrice o di un’impastatrice planetaria è che fortunatamente non esistono grandi operazioni di manutenzione da eseguire su questo stupendo elettrodomestico, fatta eccezione per le operazioni di pulizia, visto che si tratta di un prodotto che va a contatto diretto con degli alimenti.

Quasi tutti questi elettrodomestici infatti sono apparecchi progettati per durare nel tempo e tendono ad usurarsi molto lentamente. Eventuali rotture delle parti meccaniche possono essere causate solo da cadute accidentali o da utilizzi impropri.
La prima e unica regola da seguire è quindi di prestare un minimo di attenzione quando maneggiate ed utilizzare questi apparecchi.

Manutenzione ImpastatricePer pulire la vostra impastatrice quindi iniziate smontando tutte le parti removibili (ganci e cestello) e procedete con un’accurata pulizia utilizzando acqua e detersivi neutri. Non utilizzate assolutamente utensili come spugne abrasive, spazzoloni e quant’altro possa danneggiare e graffiare superficialmente la vostra impastatrice. Evitate di mettere in lavastoviglie gli accessori e la vasca stessa preferendo sempre il lavaggio a mano con acqua tiepida, più delicato e accurato. Fate asciugare molto bene gli accessori prima di rimetterli a posto, e pulite il corpo macchina dell’impastatrice utilizzando rigorosamente un panno morbido e asciutto.

Staccare la Spina Elettrica dalla presaPur non esistendo una vera e propria manutenzione, periodicamente è bene ingrassare tutte le parti mobili, ci riferiamo ovviamente al perno, la boccola e all’ingranaggio; l’unica raccomandazione è di utilizzare grasso per uso alimentare e non un lubrificante qualsiasi.

Ricordatevi di scollegare la spina prima di eseguire qualsiasi operazione di manutenzione o di pulizia, e di fare sempre riferimento al libretto di istruzioni relativo al vostro modello di impastatrice.

Share Button