L’impastatrice planetaria Klarstein Lucia è un prodotto dall’interessante rapporto qualità/prezzo. È bella ed economica, ed è corredata da una serie di accessori come un frullatore ed un tritacarne che all’occorrenza può insaccare o fungere da pasta maker.

Impastatrice Planetaria Klarstein Lucia

Punti Salienti della Recensione Klarstein Lucia

1. Video

2. Descrizione

3. Scheda Tecnica

4. Vantaggi e Svantaggi

5. Conclusioni

6. Istruzioni

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

Video Klarstein Lucia

 

Descrizione Klarstein Lucia

Impastatrice Klarstein Lucia FrontaleOggi proviamo la Klarstein Lucia, un’altra impastatrice della nota casa tedesca. Innanzitutto esteticamente è bellissima, dall’aspetto veramente imponente, tutta montata è veramente bella grossa e da una grande sensazione di solidità e robustezza. Pesa circa 12 chili, quindi anche con discrete quantità di impasto non si sposterà dal piano di lavoro, soprattutto anche grazie ai piedini a ventosa di cui è dotata, in sostituzione ai classici piedini antiscivolo.
Le caratteristiche, almeno sulla carta, sono buone: la Klarstein Lucia monta un motore da ben 1200 watt, ma ormai sappiamo tutti che i watt non sono l’unica caratteristica per valutare la bontà di un motore. In effetti sul libretto di istruzioni (che purtroppo sono solo in inglese e tedesco) è espressamente indicato di non utilizzare questo prodotto per più di 4 minuti consecutivi. Se non lo fate il motore si scalderà ed entrerà in funzione il blocco di sicurezza di cui fortunatamente la Klarstein Lucia è dotata. A quel punto l’impastatrice si femerà per una mezz’ora buona per far raffreddare il motore e permettere di riutilizzare questa impastatrice planetaria in sicurezza, lasciandovi per un po’ da soli. Finito il “riposino” però tornerà bella e pimpante, peccato però che 4 minuti secondo noi sono un po’ pochini, soprattutto per gli impasti più elaborati. In questi casi vi consigliamo di utilizzare la Klarstein Lucia ad “intermittenza” facendola riposare di tanto in tanto qual’ora vi servisse per fare delle preparazioni piuttosto lunghe. È abbastanza scomodo, però almeno così eviterete che di punto in bianco Lucia si “addormenti” per mezz’ora.

Il prezzo è comunque sia veramente molto invitante e proprio per questo non possiamo pretendere da questa planetaria cose che solo poche (e costose) impastatrici riescono a fare.
Alla luce di tutto ciò sinceramente non possiamo certo lamentarci di questo prodotto, visto che viene fornito con moltissimi accessori in dotazione.

Impastatrice Klarstein Lucia FrullatoreOltre al gancio per impastare, la frusta a filo e la frusta per amalgamare, troviamo anche un pratico frullatore e un tritacarne multiuso.

Il frullatore non è certo il top, sinceramente non per il frullatore in se per se (che funziona tra l’altro non a velocità troppo elevata), e nemmeno perché quando utilizziamo il frullatore gira anche l’impastatrice (incredibile ma vero!) ma fondamentalmente perché manca la funzione di sicurezza, che per noi è una cosa importantissima. Infatti se non mettiamo l’apposito coperchio, o lo togliamo mentre il frullatore è azionato, quest’ultimo rimane in funzione lo stesso, con tutti i rischi che ne derivano.

Il tritacarne anche non è certo il massimo, come pasta maker sinceramente non siamo proprio riusciti ad ottenere della buona pasta, scalda troppo e l’impasto non è più lavorabile, mentre come tritacarne e utensile per insaccare invece se l’è cavata piuttosto bene.

La Nostra Prova

fondamentalmente la Klarstein Lucia è un prodotto entry level, anche se certo non lo abbiamo lodato, dobbiamo ammettere che visto il prezzo a cui viene venduta sinceramente non potevamo chiedere di più. Dopo varie prove abbiamo dedotto che si tratta di un modello più adatto ad un novello pasticcere che a un panettiere. Potete realizzare lo stesso piccoli impasti duri, ma limitando molto le dosi e ricordandosi di far riposare la macchina per lunghe sessioni di lavoro, altrimenti entrerà in funzione il sistema di sicurezza che bloccherà temporaneamente il motore. Comunque sia si tratta comunque di un buon modello prodotto dalla Klarstein.

 

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

Scheda Tecnica

  • Potenza 1200 W
  • 6 Livelli di lavorazione
  • Ciotola 5,2 l in acciaio inox
  • Max. 2 kg di impasto
  • Gancio per impastare
  • Gancio per mescolare
  • Frusta
  • Interruttore di sicurezza
  • Istruzioni
  • Frullatore
  • Tritacarne multifunzione

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Versatile
  • Buon rapporto Qualità/Prezzo

svantaggi

Svantaggi

  • Vibra un po’
  • Adatta per piccoli usi

 

Conclusioni

Se la vostra passione sono i dolci e avete bisogno di una buona impastatrice planetaria per la pasta frolla o per montare a neve, allora la Klarstein Lucia farà sicuramente al caso vostro. In ambito dolciario sicuramente è un prodotto che farà il suo dovere, per gli impasti duri sinceramente non ci sentiamo di consigliarla, anche perché per queste tipo di lavorazioni conviene sempre scegliere un impastatrice più professionale e di conseguenza, più costosa. Tuttavia il prezzo di vendita è veramente invitante, quindi se volete un’impastatrice con molti accessori e che non costi tanto, la Klarstein Lucia potrebbe rivelarsi la scelta giusta.

Potenza:7.1 Stars (7,1 / 10)
Affidabilità:7.5 Stars (7,5 / 10)
Design:8.4 Stars (8,4 / 10)
Qualità / Prezzo:8.3 Stars (8,3 / 10)
Media:7.8 Stars (7,8 / 10)

 

Istruzioni Klarstein Lucia

Di seguito è riportato il link per scaricare le istruzioni dell’ Impastatrice Planetaria Klarstein Lucia:

Attualmente non siamo riusciti a trovare le istruzioni per l’impastatrice planetaria Klarstein Lucia.

 

I Migliori Prezzi Online

Miglior Prezzo Amazon
Miglior Prezzo Ebay

 

Share Button

Visualizza le altre Recensioni della stessa categoria